presidente e co-fondatore

cristian leorin

Cristian è logopedista ed esperto in tecnologie assistive per persone con disabilità. E’ stato presidente e co-fondatore della cooperativa Easy di Vicenza, specializzata nel reinserimento sociale e  riabilitazione di persone con grave cerebrolesione acquisita. E’ docente di “Informatica applicata alla logopedia” all’Università di Padova e  di “Comunicazione Aumentativa Alternativa” all’Università di Modena e Reggio Emilia. Ha una laurea magistrale in Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie conseguito presso l’Università di Ferrara, un master in tecnologie assistive e progetti smart city e una laurea in Logopedia. Dal 2020 è membro del Tavolo permanente regionale per le demenze e il decadimento cognitivo istituito dalla Regione Veneto.

vice-presidente co-fondatrice

eloisa stella

Eloisa è antropologa ed esperta di comunicazione e ricerca sociale. Ha vissuto a Toronto per 12 anni dove ha collaborato con diverse istituzioni internazionali e organizzazioni non-profit. Progetta e coordina le attività online di Novilunio ed è consulente esterna della Commissione Europea negli ambiti anziani, disabilità, tecnologie ed etica. Ha una laurea e un master in antropologia conseguiti presso l’Università di Toronto e un diploma di marketing e comunicazione della Ryerson University di Toronto.

psicologa e psicoterapeuta

milena barone

Milena è psicologa psicoterapeuta individuale e svolge la libera professione a Padova nell’ambito della psicologia dell’adulto. Segue un approccio che non perde mai di vista la persona ed i suoi bisogni e che ha come obiettivo quello di promuovere una buona qualità nella vita, anche imparando ad avvalersi delle proprie risorse. Forte della formazione neuropsicologica, lavora anche nell’ambito della promozione del benessere dell’adulto mediante consulenza, psicoterapia e sostegno psicologico in caso di cerebrolesioni acquisite e/o patologie neurologiche. Si occupa anche di iniziative di prevenzione, consulenza e sostegno psicologico ai familiari di persone con demenza e formazione al personale sanitario. E’ socio ordinario della Società Italiana di Neuropsicopatologia – SINEPSIP. Per Novilunio conduce i gruppi di supporto psicologico per coniugi o partner nell’ambito dei percorsi online “In Cammino” e “Vivere bene dopo la diagnosi”.

Livia Wright
psicologA e psicoterapeuta

LIVIA WRIGHT

Livia è psicologa e psicoterapeuta. Dopo gli studi universitari in neuroscienze e neuropsicologia all’Università La Sapienza di Roma, ha completato una specializzazione in psicoterapia cognitivo comportamentale (Scuola di Psicoterapia Cognitiva, Grosseto) ed un perfezionamento in psicogeriatria all’Università di Brescia. Durante la formazione ha maturato esperienza di ricerca e clinica in ambito ospedaliero e universitario. Attualmente svolge la libera professione e collabora con istituzioni private in qualità di consulente e formatrice. È molto interessata all’influenza dei fattori psicosociali – quali l’isolamento, la solitudine e lo stigma – sulla qualità di vita e sul benessere delle persone con una diagnosi di disturbo neurocognitivo. In questo ambito, è stata responsabile del progetto psicosociale “Il Circolo”, realizzato dall’Associazione Alzheimer Roma Onlus con un cofinanziamento della Chiesa Valdese. Dal 2014, è socia ordinaria dell’Associazione Italiana di Psicogeriatria. Per Novilunio conduce i gruppi di sostegno psicologico per persone con una diagnosi di demenza nel percorso online “Vivere bene dopo la diagnosi”.

psicologo e psicoterapeuta

luca flesia

Luca è psicologo psicoterapeuta ed esperto in psicologia di invecchiamento. Collabora con istituzioni pubbliche e private che si occupano di promozione della salute e del benessere di persone anziane cognitivamente sane o affette da declino cognitivo, svolgendo attività clinica, di formazione e di ricerca. Ha partecipato a diversi progetti di ricerca, in collaborazione con l’Università degli Studi di Padova. E’ socio SIPI (Società Italiana di Psicologia dell’Invecchiamento), SIAMS (Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità) e vincitore del “Miglior contributo poster” al convegno nazionale SIPI 2019. Ha una laurea in Scienze Cognitive e Psicobiologiche e una specialistica in Psicologia Clinica conseguite presso l’Università di Padova, una specializzazione in Psicoterapia Individuale e di Gruppo e un master in Mindfulness e Psicosomatica. Per Novilunio ha condotto il gruppo di supporto psicologico per persone con demenza nell’ambito del percorso online “In Cammino”.

assistente sociale,
dottore di ricerca in Sociologia, organizzazioni, culture

giulia avancini

Giulia è assistente sociale con esperienza nell’area della non autosufficienza e del lavoro sociale con gli anziani. Ha maturato esperienza come assistente sociale in ambito comunale; attualmente svolge questo ruolo nel contesto ospedaliero. Oltre all’esperienza maturata sul campo, è Dottore di ricerca in Sociologia, organizzazioni, culture e membro del centro di ricerca Relational Social Work, dove si occupa in particolare di temi legati alla non autosufficienza. Nello specifico la sua ricerca di dottorato ha trattato il tema della demenza all’esordio, utilizzando una metodologia di ricerca partecipativa (Conoscere le prime fasi della demenza. Una ricerca partecipativa con anziani e caregiver, Trento, Erickson, 2019). E’ autrice del libro “Prendersi cura di un anziano fragile. Guida pratica per il caregiver familiare”  edito da Erickson (2020). È docente nel corso di Laurea triennale in Scienze del servizio sociale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Per Novilunio conduce i gruppi di auto mutuo aiuto e gli incontri di supporto sociale per persone con demenza e i loro coniugi o partner nell’ambito del percorso online “In Cammino”.

foto giovanni nicoli
logopedista e linguista

giovanni nicoli

Giovanni è logopedista e linguista appassionato di comunicazione aumentativa alternativa e tecnologie assistive. Attualmente sta svolgendo un dottorato di ricerca presso la Nottingham Trent University con un progetto intitolato “Motor challenges in communication disorders: implications for AT and AAC interventions”. Ha partecipato al progetto REMIND in qualità di visiting researcher per l’associazione Novilunio. Per Novilunio ha collaborato al progetto “Tecnologie, memoria e vita” in collaborazione con l’Associazione AMAD e la ULSS 7 Pedemontana di Bassano del Grappa (VI) e attualmente coordina insieme a Cristian Leorin gli interventi riabilitativi e logopedici per persone con afasia o altre disabilità comunicative.

Tirocinante post-lauream di psicologia

omar ferro

Omar è tirocinante post-lauream di psicologia e a breve si abiliterà come psicologo. Nel suo percorso si è innamorato del mondo della neuropsicologia, ottenendo la laurea magistrale in Neuroscienze e Riabilitazione Neuropsicologica. Il tirocinio lo vede impegnato in una struttura per persone con demenza nel Padovano e nel reparto di Neuroriabilitazione dell’Azienda Ospedaliera di Verona. Segue un master di II livello in Neuropsicologia Clinica e Sperimentale. Ha vissuto per un anno e mezzo in Inghilterra, soggiornando nelle università di Chester e di Keele e ha fatto un’esperienza di volontariato a matrice psicologica in Indonesia, nell’isola di Bali. È appassionato di storie, di persone, di viaggi e di fotografia. Ha creato e segue un progetto di divulgazione a carattere psicologico online dal nome Neurophilia. Per Novilunio presta attività di volontariato a supporto della produzione di materiali divulgativi e informativi e, insieme a Eloisa Stella, coordina il programma di supporto a distanza delle persone con demenza che vivono sole.