Simona racconta la sua esperienza di volontariato al Cogs Club di Castelfranco

Oggi abbiamo il piacere di condividere un articolo di Simona Ferrari, volontaria e membro del nostro Consiglio Direttivo di Novilunio, dedicato alla sua esperienza di volontariato presso il Cogs Club di Castelfranco Emilia (MO), in cui vengono organizzati interventi riabilitativi rivolti a persone con una diagnosi di demenza lieve e moderata. La sua testimonianza è…Continue reading Simona racconta la sua esperienza di volontariato al Cogs Club di Castelfranco

Il vostro 5×1000 per cambiare la cultura della demenza

Dal 2014, la nostra associazione si impegna affinché la nostra società diventi più inclusiva, accogliente e rispettosa verso coloro che vivono con una demenza o un disturbo neurocognitivo. Lo facciamo promuovendo il punto di vista e l’esperienza delle persone che convivono con queste diagnosi e delle loro famiglie. Nei primi anni della nostra attività, abbiamo…Continue reading Il vostro 5×1000 per cambiare la cultura della demenza

Il 7 maggio a Grantorto (PD) l’attivista Tiziano Tracanzan racconterà la sua vita dopo la diagnosi

Anche oggi abbiamo un importante annuncio da fare: il prossimo 7 maggio alle ore 20:30 il nostro attivista e volontario Tiziano Tracanzan si presenterà ufficialmente alla comunità di Grantorto (PD) – dov’è nato e vive tuttora – per parlare di cosa significa per lui vivere bene dopo una diagnosi di Alzheimer. A fare il tifo…Continue reading Il 7 maggio a Grantorto (PD) l’attivista Tiziano Tracanzan racconterà la sua vita dopo la diagnosi

Lunedì 22 aprile i nostri advocate saranno a Pinerolo per parlare di vivere bene dopo la diagnosi

Lunedì prossimo, 22 aprile, saremo a Pinerolo (TO) per parlare di benessere, inclusione e partecipazione dopo la diagnosi dal punto di vista di chi convive con un disturbo neurocognitivo o una demenza. Siamo infatti stati invitati dal Servizio Innovazione Sviluppo – Diaconia Valdese (che ringraziamo!) a partecipare a due importanti occasioni di sensibilizzazione in cui…Continue reading Lunedì 22 aprile i nostri advocate saranno a Pinerolo per parlare di vivere bene dopo la diagnosi

La mia esperienza con la musica come terapia contro il dolore

Foto di Wendy Wei (Pexels) Oggi Simona condivide con noi il suo miglior antidoto al dolore: ascoltare musica, preferibilmente di Giovanni Allevi o di altri autori che hanno il dono di muovere dentro di lei emozioni e sensazioni che fanno stare bene. Come diceva una famosa pubblicità degli anni ’80: provare per credere! Grazie Simona e…Continue reading La mia esperienza con la musica come terapia contro il dolore

Aperte le iscrizioni al nostro nuovo corso online per professionisti della cura

E’ possibile continuare a vivere una vita piena e di senso dopo aver ricevuto una diagnosi di demenza?Cosa significa stare e sentirsi bene quando si convive con l’impatto di un disturbo neurocognitivo?E’ vero che tutte le persone con demenza “soffrono di disturbi di comportamento”? Cosa si può fare quando le persone con diagnosi si rifiutano…Continue reading Aperte le iscrizioni al nostro nuovo corso online per professionisti della cura

E’ online la prima guida scritta da e per persone con diagnosi

Sono davvero tanti anni che lo stavamo aspettando e finalmente è arrivato: già da qualche giorno è disponibile sulla Mappa delle Demenze della Regione Veneto la prima guida scritta da persone con demenza o disturbo neurocognitivo e destinata a persone che convivono con la stessa diagnosi.  La nuova pubblicazione, intitolata “La vita con un disturbo neurocognitivo:…Continue reading E’ online la prima guida scritta da e per persone con diagnosi

Cerchiamo capitani generosi per la nuova semina

Annuncio a tutti i naviganti: stiamo cercando capitani generosi per dare vita a una nuova semina: Vuoi essere dei nostri? Chi ha un’esperienza diretta della demenza sa che il suo impatto può essere molto complicato e faticoso da gestire giorno dopo giorno. I cambiamenti neurologici e cognitivi che ne derivano non solo limitano progressivamente la capacità…Continue reading Cerchiamo capitani generosi per la nuova semina

Ecco la nuova mappa dei servizi diagnostici e residenziali per le demenze

Siamo lieti di annunciare che negli scorsi giorni l’Osservatorio Demenze dell’Istituto Superiore di Sanità ha pubblicato la nuova mappa aggiornata di oltre 2800 servizi diagnostici e residenziali dedicati all’Alzheimer e alle altre tipologie di demenza in tutta Italia. Si tratta di uno strumento preziosissimo per trovare i servizi pubblici o privati convenzionati che hanno partecipato…Continue reading Ecco la nuova mappa dei servizi diagnostici e residenziali per le demenze

il 30 settembre a Suzzara presentiamo “Perso e Ritrovato”

Siamo lieti di annunciare che sabato 30 settembre alle ore 10 presenteremo il nostro libro “Perso e Ritrovato – Storie di familiari che affrontano la demenza” presso il centro culturale Piazzalunga Cultura di Suzzara (Mantova), in viale Zonta 6. L’evento è organizzato dall’associazione “Il Gruppo di Al” in collaborazione con la Biblioteca Comunale del Comune…Continue reading il 30 settembre a Suzzara presentiamo “Perso e Ritrovato”

12 fattori per prevenire le demenze: ecco il nuovo Rapporto Mondiale

I fattori di rischio e di protezione sono al centro del Rapporto mondiale Alzheimer 2023, intitolato “Ridurre il rischio di demenza: mai troppo presto, mai troppo tardi”, presentato oggi dalla federazione Alzheimer’s Disease International, in occasione della XXX Giornata Mondiale dell’Alzheimer e delle altre demenze. Obiettivo principale del rapporto e della campagna di sensibilizzazione di quest’anno…Continue reading 12 fattori per prevenire le demenze: ecco il nuovo Rapporto Mondiale

l’archivio dei nostri articoli