Demenze a esordio precoce e advocacy: parte il nuovo progetto “Fenice”

E’ con grande trepidazione che annunciamo l’avvio di uno dei nostri progetti più ambiziosi degli ultimi anni. L’abbiamo chiamato Fenice perché mira a incoraggiare chi convive con un disturbo neurocognitivo o una demenza a riemergere dall’esperienza dolorosa della diagnosi per continuare a vivere una vita di senso e significato. L’iniziativa prevede tre aree di intervento…Continue reading Demenze a esordio precoce e advocacy: parte il nuovo progetto “Fenice”

GLI ORSA MAGGIORE INTERVISTATI DA RADIO SIVA’

Nelle foto, i “dieci comandamenti” del gruppo di advocacy Orsa Maggiore. Il manifesto è il primo documento pubblico che il gruppo ha realizzato per promuovere una cultura più positiva e inclusiva delle persone che ricevono una diagnosi di disturbo neurocognitivo o demenza. Oggi abbiamo il piacere di condividere la prima intervista radiofonica rilasciata dagli Orsa…Continue reading GLI ORSA MAGGIORE INTERVISTATI DA RADIO SIVA’

Un nuovo progetto europeo che promuove la formazione nelle demenze

Siamo lieti di annunciare una nuova partnership che abbiamo stretto in queste settimane con il progetto europeo Move your hands for dementia (trad. muovi le mani per la demenza, MYH4D), attivato attraverso l’Agenzia Nazionale Italiana per il Programma Erasmus + . Il progetto, coordinato dall’Azientda Sanitaria Locale TO3 di Collegno (Torino), ha come obiettivo la realizzazione di…Continue reading Un nuovo progetto europeo che promuove la formazione nelle demenze

Per il tuo 5×1000 quest’anno pensa a noi

LA TUA FIRMA A SOSTEGNO delle persone con demenza, destina il tuo 5×1000 a Novilunio. Nella tua dichiarazione dei redditi indica il codice fiscale: 92261950288 In questi 7 anni di attività abbiamo dato supporto a migliaia di persone in tutta Italia pubblicando tantissimi articoli sul nostro blog, offrendo supporto emotivo e orientamento a chi chiamava…Continue reading Per il tuo 5×1000 quest’anno pensa a noi

Vi presentiamo il gruppo di advocacy Orsa Maggiore

Se c’è una lezione che abbiamo imparato in questi anni, ascoltando le esperienze di tante persone con demenza impegnate a fare advocacy (o attivismo) in tutto il mondo, è stata quella di scoprire un punto di vista molto meno cinico e disfattista rispetto alla loro realtà. Quello che è emerso da tante conversazioni a cuore…Continue reading Vi presentiamo il gruppo di advocacy Orsa Maggiore

Demenze e Vaccino COVID-19: Appello Urgente al Ministro Speranza

Riceviamo e pubblichiamo la lettera inviata in questi giorni al Ministro On. Roberto Speranza per inserire le persone con demenza tra gli aventi diritto di priorità al vaccino COVID-19. L’appello è urgente e – letteralmente – di vitale importanza. Per favore, divulgate – chissà mai che il messaggio arrivi ancora più forte e chiaro in…Continue reading Demenze e Vaccino COVID-19: Appello Urgente al Ministro Speranza

Nuovo progetto europeo PERSEO sui robot personali

Siamo lieti di annunciare che dallo scorso 1° gennaio 2021 Novilunio è entrata a far parte del nuovo progetto Europeo PERSEO – The European Training Network on PErsonalized Robotics as SErvice Oriented applications. Il progetto mira a formare una nuova generazione di ricercatori (Early Stage Researchers) contraddistinti da un’etica imprenditoriale e competenze in ambiti multidisciplinari…Continue reading Nuovo progetto europeo PERSEO sui robot personali

Vivere con la degenerazione frontotemporale

Oggi ho il piacere e l’onore di condividere l’esperienza di due donne che nel bel mezzo della loro vita hanno ricevuto una diagnosi di degenerazione frontotemporale di tipo semantico. La prima esperienza è di Simona, mamma di tre figli adolescenti, moglie e lavoratrice tuttofare, nonché caregiver dei suoi genitori. Dal 2015 (all’epoca aveva 43 anni),…Continue reading Vivere con la degenerazione frontotemporale

Aperte le iscrizioni al nuovo percorso online

È in partenza il nuovo percorso di supporto online per chi sta vivendo le prime fasi dopo una diagnosi di demenza o disturbo neurocognitivo. Possono partecipare all’iniziativa persone che hanno ricevuto di recente una diagnosi di demenza e relativi coniugi/partner (se presenti). Il percorso ha l’obiettivo di aiutare chi sta affrontando la malattia a coltivare…Continue reading Aperte le iscrizioni al nuovo percorso online

Il supporto ai coniugi: l’esperienza di “In Cammino”

come in un concerto sinfonico Che lavoro fare con questo gruppo? Quali obiettivi pormi? Come strutturare un percorso che coinvolga i coniugi-caregiver, rendendoli più resilienti? Questi sono solo alcuni degli interrogativi che mi sono posta quando ho iniziato a pensare agli incontri con il gruppo, all’interno del percorso In Cammino. Non è stato facile rispondere…Continue reading Il supporto ai coniugi: l’esperienza di “In Cammino”

Riflessioni e auguri di fine anno

Cari lettori e care lettrici di questo blog, Concludiamo questo anno così strano e difficile con una buona novella e una riflessione. Proprio in queste ore sta circolando la notizia che la Commissione Bilancio della Camera ha approvato il primo stanziamento di fondi a sostegno del Piano Nazionale per le Demenze. E’ un passo avanti…Continue reading Riflessioni e auguri di fine anno

Letture che fanno bene: la perdita ambigua

Nella testimonianza che proponiamo oggi, tratta dal nostro libro “Perso e ritrovato: Storie di familiari che affrontano la demenza”, Valeria racconta quanto sia stato difficile e doloroso abituarsi a una mamma che “c’è ancora e non c’è più” a causa della sua diagnosi di demenza frontotemporale. Nel 2009 la Dott.ssa Pauline Boss ha dato un…Continue reading Letture che fanno bene: la perdita ambigua

Perso e ritrovato: i familiari raccontano la demenza

È finalmente uscito su Amazon il nostro primo libro di testimonianze inedite dal titolo Perso e ritrovato: Storie di familiari che affrontano la demenza. Grazie alla generosità e al coraggio di tante persone che fanno parte della nostra associazione, abbiamo raccolto le voci di 24 autrici e autori che racchiudono tutte le gradazioni di sofferenza…Continue reading Perso e ritrovato: i familiari raccontano la demenza

l’archivio dei nostri articoli
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: