Dopo la diagnosi di demenza frontotemporale (2a Parte): Le relazioni che cambiano

Questo secondo approfondimento sugli aspetti post-diagnostici della demenza frontotemporale è dedicato alle relazioni che cambiano, non solo per chi si ammala ma anche per tutte le persone che in qualche modo vivono direttamente (ad esempio, coniugi, figli, genitori, fratelli, ecc.) o “di riflesso” l’impatto della malattia (vedi ad esempio amici, altri parenti, conoscenti, ecc.). Anche…Continue reading Dopo la diagnosi di demenza frontotemporale (2a Parte): Le relazioni che cambiano

Ripartire dopo la diagnosi di demenza frontotemporale (1a Parte)

Dato l’interesse sollevato dai nostri articoli sulla demenza frontotemporale, ho deciso di pubblicare un nuovo aggiornamento dedicato alla “ripartenza” a fronte di una diagnosi ufficiale di questa malattia. La maggior parte delle informazioni riportate qui di seguito sono state tradotte ed elaborate dal sito dell’associazione americana “The Association for Frontotemporal Degeneration” e dal loro opuscolo…Continue reading Ripartire dopo la diagnosi di demenza frontotemporale (1a Parte)

Uniti e resilienti: Le comunità online di persone con demenza

Come anticipato nell’articolo di settimana scorsa, oggi parlerò della ricerca sulle comunità online delle persone con demenza che che abbiamo presentato a Copenaghen durante la Conferenza annuale della federazione Alzheimer Europe. La presentazione è il risultato di una lunga ricerca antropologica durata oltre due anni, iniziata quando abbiamo fondato la nostra associazione nel 2014. All’epoca…Continue reading Uniti e resilienti: Le comunità online di persone con demenza

Informazioni utili sulla demenza frontotemporale

Le informazioni contenute in questo blog sono puramente a titolo informativo e non sostituiscono in alcun modo la consulenza del vostro medico, né devono essere considerate complete o esaustive. Nel caso foste preoccupati per la vostra salute o per quella di un vostro familiare, il vostro medico di famiglia è la prima persona da contattare…Continue reading Informazioni utili sulla demenza frontotemporale