A Padova un evento formativo su afasia e riabilitazione logopedica

Siamo lieti di annunciare che mercoledì 15 giugno 2022 si terrà a Padova, presso l’Aula Magna dell’Istituto Teologico S. Antonio Dottore, via S. Massimo 25, l’evento formativo “L’approccio logopedico alla persona affetta da demenza con deficit cognitivo-linguistici”. All’evento parteciperà anche il nostro presidente, Cristian Leorin, per parlare di attività che aiutano a vivere meglio e…Continue reading A Padova un evento formativo su afasia e riabilitazione logopedica

il 21 maggio vi aspettiamo a Rovigo per parlare di dopodiagnosi e tecnologie

Carissime e carissimi, Il prossimo 21 maggio siete cordialmente invitat* al convegno annuale organizzato dalla ULSS 5 Polesana dal titolo “Come la rete può supportare l’empowerment quando si vive con la demenza”, promosso e sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. All’evento ci saremo anche noi per parlare del nostro percorso di…Continue reading il 21 maggio vi aspettiamo a Rovigo per parlare di dopodiagnosi e tecnologie

Palermo, 12 e 13 maggio: vi aspettiamo al prossimo Convegno SINdem

Carissime e Carissimi, è con enorme piacere che invitiamo i colleghi, le famiglie e gli amici novilunici vicini e lontani a partecipare insieme a noi al prossimo Convegno di SINdem Sicilia, la Sezione Regionale siciliana dell’Associazione autonoma aderente alla SIN (Società Italiana di Neurologia) per le demenze. L’evento si terrà il 12 e 13 maggio…Continue reading Palermo, 12 e 13 maggio: vi aspettiamo al prossimo Convegno SINdem

Sorridiamo alla vita insieme a Eleonora e alla sua famiglia

È con gratitudine e affetto che annunciamo l’avvio della nuova campagna di raccolta fondi “Sorridiamo alla vita” organizzata dalla nostra Pioniera Eleonora e dalle sue figlie Francesca, Lucia e Federica. Come forse ricorderete, negli scorsi anni Eleonora ha vissuto insieme a suo marito Sandro l’impatto di una diagnosi di demenza frontotemporale. Quando si è ammalato,…Continue reading Sorridiamo alla vita insieme a Eleonora e alla sua famiglia