Categoria: Novilunio News

Natale

Oggi vorremmo condividere un po’ di pensieri in libertà prima della pausa natalizia.

Il 2016 è stato per la nostra associazione un anno ricco, anzi ricchissimo, di tante lezioni apprese e nuove idee da coltivare. Lo sportello di orientamento “La Bussola” che abbiamo aperto a Selvazzano Dentro (Padova) per le famiglie è andato bene. Siamo ora in attesa di una continuazione dell’opera grazie anche a finanziamenti da parte di privati e fondazioni.

L’intento è stato quello di dare un bel po’ di informazioni utili a tante persone che si erano perse nel marasma della burocrazia locale o che erano spaventate dai sintomi iniziali di un cervello che invecchia.
Ascoltando le loro preoccupazioni e richieste abbiamo capito che la paura della malattia e lo stigma associato è spesso così grande da impedire di chiedere o ricevere aiuto anche quando le risorse ci sono.

In realtà, volevamo fare di più ma per tanti motivi non ci siamo riusciti.

Questo è quindi il momento buono per dirvi quali sono i nostri propositi per il 2017:  

Per prima cosa, collegare lo sportello “La Bussola” a tutta una serie di attività di sostegno affinché chi si ritrova a convivere con un decadimento cognitivo iniziale o una demenza non venga completamente annullato dalle fatiche della malattia.

Inoltre, sull’esperienza delle associazioni internazionali che

Novilunio News

Come anticipato nell’articolo della scorsa settimana, oggi parliamo di gruppi facebook creati e gestiti da persone con demenza. L’argomento è stato oggetto della ricerca che abbiamo presentato alla Conferenza di Alzheimer Europe a Copenaghen lo scorso 1° novembre. Le due comunità che presenterò qui sono solo un piccolissimo campione del fenomeno in rete, riservato alle persone con demenza che parlano inglese (e spagnolo, vedi sotto). Questa tipologia di gruppi sta infatti proliferando ovunque, con contenuti, obiettivi e modalità di aggregazione diversi. Va anche aggiunto che non tutti i gruppi sono aperti o visibili ai motori di ricerca. Ad esempio la rete di gruppi “Forget Me Not” descritta qui sotto è chiusa (ovvero, per partecipare alle conversazioni è necessario iscriversi) ma è ricercabile con il motore di ricerca di facebook. Altri gruppi sono invece gruppi segreti e invisibili a tutti i motori di ricerca. Per conoscerli e accedervi è necessario chiedere…

Demenze, Alzheimer, disturbo neurocognitivo Novilunio News Testimonianze di persone con demenza

Voglio dedicare il post di oggi, giornata mondiale dell’Alzheimer e delle altre demenze, agli oltre 47 milioni di persone con demenza che convivono con una delle malattie più demonizzate e discriminate del nostro secolo. A loro voglio augurare … un futuro più sostenibile e più equo sia per chi si ammala che per chi lo aiuta nelle difficoltà di tutti i giorni… … un futuro in cui i titoli dei giornali o la retorica degli addetti ai lavori avrà smesso di parlare solo di baratro e disperazione o di annunciare false speranze quotidiane per una cura che forse non arriverà mai nel modo in cui ci aspettiamo… … un futuro in cui le persone che si ammalano e i loro familiari non si vergogneranno più di parlarne con i loro amici e parenti, ma si sentiranno liberi di condividere difficoltà, gioie e dolori come se parlassero di qualsiasi altra malattia……

Novilunio News

Il tuo 5×1000 per accendere la mente e riscaldare il cuore… Sono tante le iniziative che stiamo progettando per accendere la mente e riscaldare il cuore dei “seniors” di Selvazzano Dentro… Dall’holotango alla musicoterapia, dalla meditazione “mindfulness” ai laboratori dei talenti, dal corso per gestire meglio i problemi di memoria a quello di tecnologie “social”… Sono attività che se da un lato aiutano a rimanere attivi e reattivi anche (e soprattutto) dopo i grandi “anta” dall’altro sono soprattutto mirate a stare bene insieme e ad allontanare lo spettro della solitudine e della malattia. Come dire… i semi sono stati gettati, la terra è stata innaffiata… manca solo un po’ di sole e pioggia per aiutare crescere le nostre piantine… Avete voglia di darci una mano? Per sostenere le nostre attività potete donare il vostro 5×1000 alla nostra onlus, Associazione Novilunio. La donazione è semplice e non vi costa nulla. Ecco…

Novilunio News