Demenza a esordio precoce: 3,9 milioni di casi nel mondo

Secondo un recente studio pubblicato lo scorso luglio sulla prestigiosa rivista medico-scientifica, Jama Neurology, i casi di demenza a esordio precoce sono almeno il doppio rispetto a quanto finora stimato. Secondo i dati emersi da una ricerca condotta dal Prof. Stevie Hendriks e dalla sua equipe dell’Università di Maastricht (Paesi Bassi), nel mondo 119 persone ogni 100.000…Continue reading Demenza a esordio precoce: 3,9 milioni di casi nel mondo

Demenza frontotemporale: dagli Stati Uniti un video testimonianza

Anche oggi parliamo di demenza frontotemporale: dopo l’intervista con lo psicologo, Dott. Luca Flesia, ho il piacere di condividere la recensione del documentario “Love is out there: A Story of Love, Loss, and Resilience in the Face of Frontotemporal Dementia”, ovvero “L’amore è là fuori: Una storia di amore, perdita, e resilienza di fronte alla demenza…Continue reading Demenza frontotemporale: dagli Stati Uniti un video testimonianza

Comunicazione e demenza: i consigli di un logopedista

Per ognuno di noi, comunicazione è relazione, con gli altri e con il resto del mondo. Per comunicare ci affidiamo a un immenso archivio di parole e significati accumulati ed elaborati fin dai primi giorni della nostra vita. Quando questa capacità viene meno a causa di una disabilità acquisita come quella che può causare una…Continue reading Comunicazione e demenza: i consigli di un logopedista

Qualche consiglio utile per gestire i problemi di memoria

Dopo aver parlato negli scorsi articoli di funzioni cognitive e tipologie di demenza, oggi vorrei proporre una serie di spunti utili che ho tradotto dal sito dell’associazione inglese “Alzheimer’s Society” per gestire i problemi di memoria più comuni. In linea di massima, i problemi di memoria più diffusi nelle persone con declino cognitivo sono: Tendenza…Continue reading Qualche consiglio utile per gestire i problemi di memoria