Luna nuova, associazione nuova

readingsunWeb

Ci voleva proprio la luna nuova per dare vita alla prima associazione di volontariato italiana promossa da professionisti che si occupano di assistere le persone colpite da una demenza o dalla malattia di Alzheimer.

Armati di tanta buona volontà e impegno, il gruppo interprofessionale Novilunio si pone come primo obiettivo quello di far conoscere l’importanza degli adattamenti ambientali e delle tecnologie assistive nella vita quotidiana di chi soffre di disturbi della memoria o di altri deficit cognitivi.

Sono infatti sempre più frequenti gli studi scientifici che dimostrano quanto un ambiente quotidiano ‘facilitante’ e una vita il più possibile attiva e autonoma, facilitata anche all’aiuto della tecnologia, svolgano un ruolo fondamentale nella prevenzione non solo di incidenti domestici, ma anche l’insorgenza di scompensi fisici, mentali ed emotivi da parte sia di chi è malato che di chi lo assiste ogni giorno.

In molti casi, una vita più soddisfacente e sicura per tutti può avere un impatto così significativo da prevenire o ritardare l’istituzionalizzazione in strutture residenziali protette.

Nelle prossime settimane popoleremo le pagine di questo sito internet con informazioni più dettagliate relative a questi temi specifici. A scanso di equivoci, confessiamo subito che abbiamo la tendenza all’esterofilia… Molti contenuti che riporteremo in questi spazi rifletteranno le esperienze di paesi come Inghilterra, Australia, Canada e Stati Uniti, i quali – soprattutto nell’ambito degli interventi ambientali e tecnologici – continuano a fare scuola con buone pratiche e casi studio interessanti.

Importare queste preziose competenze nel nostro paese è per noi un compito irrinunciabile e motivante.

Adattare tali insegnamenti al contesto italiano sarà una sfida che vorremmo affrontare con l’aiuto di tutti.

Chi è interessato a unirsi al nostro gruppo, non indugi a contattarci. Gli impegni per quest’anno sono già tantissimi, l’unione fa risorse…

A presto!

Il team Novilunio

Be First to Comment

Cosa ne pensi di questo articolo? Lasciaci un commento